Hostaria la vecchia fontanina

anice

Il locale, vicinissimo a Piazza delle Erbe, è accogliente e molto originale. Nell’ingresso è stata infatti conservata una vecchia fontanina, naturale prosecuzione con l’antistante piazzetta. Pranzare fuori, in una calda giornata di fine primavera, è stata una piacevole esperienza. La cucina combina in modo attento e fantasioso prodotti del territorio con un risultato gustoso e creativo. Non c’è, quindi, da preoccuparsi se, fino al momento dell’incontro con il palato non riuscirete ad immaginare il sapore dei Bigoli all’ortica e ricotta affumicata

Lascia un commento