Francia

creme-caramel

Crème Caramel

E’ una ricetta che ho conservato fin da bambina. L’avevo trovata su un giornale e l’ho sempre cucinata per mia figlia. A volte la preparo anche con uova di oca. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 500 ml latte scorza di limone6 uova130 gr zucchero1 bustina vaniglia Istruzioni Bollite il mezzo litro di

ostriche-pochees

Ostriche pochées

Le ostriche non si mangiano solo crude, sono buonissime anche cotte. Stare sempre attenti a non cuocerle troppe, perché perdono gusto e morbidezza. Buonissime con un vino bianco frizzante. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 24 ostriche5 cl panna fresca75 gr burro7 cl vino bianco pepe Istruzioni Aprire le ostriche, staccarle dal

ostriche-e-champagne

Ostriche allo champagne

Ormai le ostriche si trovano praticamente tutto l’anno e questo antipasto ne esalta il sapore, soprattutto per coloro a cui non piacciono crude. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 24 ostriche grosse5 scalogni1 bicchiere champagne scarso o di ottimo brut2 uova60 gr burro1/2 limone pepe Istruzioni Aprite le ostriche e raccogliete in

buerre-d-escargots

Beurre d’escargots

croque-madame

Croque madame

È una variante del Croque Monsieur ed ho trovato la ricetta in giro per internet. Me la sono appuntata e l’ho preparato ieri sera a cena. Questa variante – a differenza del croque monsieur – non è solo un misto tra il toast ed il sandwich, ma, per la presenza dell’uovo, è un vero e

macarons

Macarons

Questa è una ricetta di origine francese adatta a essere presentata nei momenti conviviali quali, per esempio, un tè delle cinque. Sono una variazione della meringa classica e, personalmente, li trovo molto divertenti in quanto si possono fare di tanti colori. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti Per i macarons125 gr zucchero

La torta di riso dolce di danielle

Quando si dice “torta di riso” in genere si pensa ad una torta salata magari con verdure o salumi o con entrambi. Questa invece, è una torta in cui si usa il riso al posto della farina ed è un dolce straordinario. La ricetta mi è stata passata dalla mia collega Danielle che l’ha portata

Salsa Aioli

Salsa aioli

La Salsa Aioli (si pronuncia aiolì) è una salsa a base d’aglio di origine provenzale e molto usata soprattutto in Piemonte. E’ molto simile alla maionese anche nel procedimento di preparazione e viene generalmente utilizzata per accompagnare verdure crude o lessate, uova sode e carni lesse o alla griglia. Le dosi che seguono servono a

madeleines-al-cioccolato-e-granella-di-nocciola

Madeleines al cioccolato e granella di nocciole

Le madeleines? Il mio dolcetto francese preferito, un pò controcorrente rispetto ai tanto lodati e glamour macarons, ma secondo me, nella sua semplicità, tradizionalmente più ghiotto e fantasioso! Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 3 uova150 gr burro fuso150 gr farina 00150 gr zucchero1 cucchiaino vaniglia liquida1 cucchiaino lievito100 gr cioccolato fondente

crepes

Crépes

Sempre perfette. Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 4 uova200 gr farina 0050 gr burro500 ml latte intero1 pizzico sale Istruzioni Sbattere le uova.Aggiungere il latte, la farina, il sale e il burro appena fuso amalgamando con la frusta (in alternativa i mixer vanno benissimo). Lasciare riposare. Cuocere nella crépiere o in

Torta quattro quarti o quatre quarts

Torta che proprio stamattina la mia collega Danielle ha portato a scuola per la pausa caffè. Ovviamente mi sono fatto dare la ricetta che è di una semplicità sconvolgente. La torta, poi, è buonissima. La sua particolarità (che tra l’altro le da anche il nome) sta nel fatto che i suoi ingredienti sono solo 4

Il croque monsieur secondo danielle

La prima volta che ho sentito parlare del Croque Monsieur è stata leggendo il romanzo «All’ombra delle fanciulle in fiore» di Marcel Proust. L’ho provato, però, solo a casa della mia amica e collega Danielle (francese di Marsiglia). Poi Bella mi ha parlato dalle pagine del Forum del panino “The Hot Brown” e mi ha

Clafoutis di gelsi neri

Il clafoutis è un dolce di ciliegie tipicamente francese. A me però, con le ciliegie non entusiasma molto. Ho voluto provarlo con i gelsi raccolti in campagna. Mi è venuto decisamente buono e la variante da me apportata non è affatto da rifiutare. Beveteci un buon moscato spumante piemontese freddo. Voti: 0 Valutazione: 0 You:

Tonno alla provenzale

Perchè si chiami tonno alla provenzale, proprio non lo so. è una ricetta che ho ritrovata tra quelle appuntate ai tempi dell’università. Quando l’ho ritrovata e trascritta il tonno fresco non si trovava già più. Per cui la invio solo adesso che il tonno rosso sta facendo nuovamente da padrone sui banchi delle pescherie. L’ho

Insalata di riso alla provenzale

Non chiedetemi perchè si chiami così. La ricetta l’ho ritrovata in un altro blocco di appunti di cucina che devo ancora rivedere. Me ne ero quasi scordato di questa ricetta e l’ho preparata proprio stamattina per la cena di stasera. Voti: 2 Valutazione: 4 You: Rate this recipe! Ingredienti Istruzioni Print Recipe

Il timballo di patate ai formaggi di danielle

Danielle è la mia collega docente di madrelingua francese. Questo sfornato di patate lo ha portato a scuola per la pausa pranzo di oggi (giorno di rientro pomeridiano). Siccome però, va consumato caldo, lo abbiamo scaldato nel fornetto del laboratorio di ceramica. Quelle che seguono sono le dosi per 6 persone. Voti: 11 Valutazione: 3.09

anatra all'arancia

Anatra all’arancia

Vi propongo la mia versione di questa ricetta. Non è difficile da realizzare, spero vi piaccia… Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 1 anatra25 gr burro1 arancia tagliata a fettineq.b. saleq.b. pepePer la salsa1 cucchiaio zucchero2 cucchiaiate aceto1 cucchiaino crema di riso o di fecola di patate2 arance1 limoneq.b. saleq.b. pepe Istruzioni

hamburger alla bismarck

Hamburger alla bismarck

Parigi è una delle poche città di cui – ciclicamente – mi viene nostalgia. Sarà perchè l’ho visitata negli anni della spensieratezza; sarà perchè quando la visitai, mi sembrava di conoscere ogni suo angolo per le descrizioni minuziose della città ricavate dai racconti di Georges Simenon nelle inchieste del suo mitico Commissario Maigret di cui

tarte tatin

Torta di mele capovolta (tarte tatin)

Ricetta dello Chef Ferruccio Girelli Consolaro del Ristorante Il nido delle cicogne di Castelnuovo d/g (VR) Voti: 11 Valutazione: 3.45 You: Rate this recipe! Ingredienti 250 g zucchero200 g burro a fettine5 mele a spicchi1 stecca vaniglia del Madagascar 1 disco pasta frolla1 stampo per torte1 piatto da forno Istruzioni Versare tutto lo zucchero sul