Cibo, Cultura, Cinema e Curiosità

Usando una metafora potremmo dire le tradizioni gastronomiche di un Paese sono il DNA della sua cultura, stratificata nei secoli. Non si può infatti parlare di cibo senza riservare un occhio di riguardo a tutti i suoi aspetti culturali: l’origine dei piatti, il loro nome, il significato di gesti e le consuetudini che ruotano attorno alla tavola non sono meno importanti degli ingredienti e delle fasi di preparazione di una pietanza. Il cibo é la forma culturale più istintiva che esista, è insieme un’esigenza di vita ed un linguaggio artistico che unisce uomini di ogni razza e religione. Una costante della storia dell’uomo, in grado di permeare qualsiasi forma espressiva: visiva, letteraria, musicale, cinematografica. Ed è per questo che abbiamo deciso di dedicare questa sezione al rapporto tra cibo e cultura.
come-si-sbriciola-un-biscotto

Come Si Sbriciola Un Biscotto

Titolo: Come si sbriciola un biscotto Editore: Longanesi Anno di pubblicazione: 2005 Prezzo: 17,50 Pagine: 293 Giorni fa in aeroporto ho comprato un libro, tanto per passare un po’ il tempo. Pensavo che l’avrei “usato”  per questo scopo per un paio di mesi..invece, con mia grande sorpresa, la sera stessa ne avevo già letto oltre cento pagine e

Cibo E Cinema, Binomio Vincente

di Mara Briganti. Alimentazione e settima arte ricoprono un ruolo importante nella vita dell’uomo: il cibo è un bisogno fisiologico, mentre il cinema fin dalla sua nascita soddisfa il bisogno umano di sfuggire per un attimo alla realtà, sognando ad occhi aperti. Così diversi, eppure così simili: nel cinema come nel cibo proiettiamo i nostri

peperoncini-dolci-friggitelli-o-friarelli

Il Dilemma Linguistico Dei Peperoncini Dolci: Friggitelli O Friarelli?

di Mara Briganti. Con il termine friggitelli si indicano dei peperoncini verdi tipicamente fritti in un filo d’olio. Li avrete sicuramente visti, gustati o almeno sarete stati raggiunti dalla nomea di questa gustosissima ricetta frutto della tradizione popolare… ma qual è la differenza tra friggitelli, friarelli, friarielli e ‘peperunciello e ciumm’? Friggitelli o Friarelli Chiariamo

equo-e-solidale

Equo & Solidale

Titolo: Equo & Solidale – Un ricettario per tutti i giorni Autore: Sophie Grigson Editore: Tecniche Nuove, Collana Salute e Benessere/Gli Illustrati di Natura & Salute Anno di pubblicazione: 2009 Prezzo: 19,90 Il libro Nell’intento di offrire idee nuove e originali per la realizzazione di piatti preparati con i prodotti del commercio equo e solidale,

Bolle In Pentola

Titolo: Bolle in pentola – Manuale per la scelta, la conservazione, la preparazione e il consumo di tutti o quasi gli organismi marini commestibili Curatori: Fabio Paterlini e Maurizia Bocchi Editore: La Mandragora Anno di pubblicazione: 2008 Prezzo: 16 € I curatori sono sommozzatori, membri della Federazione italiana pesca sportiva e attività subacquee, Maurizia Bocchi è

tofu

Tofu, cos’è? Storia, caratteristiche e usi in cucina

di Paolo Degiovanni. Dòufu in Cina. Tauhu in Malesia. Dau in Vietnam. In inglese, bean curd: letteralmente, caglio del fagiolo. Di origine cinese, il tofu è un cibo che si ottiene dalla cagliatura del latte di soia mediante coagulanti minerali e dalla successiva pressatura in blocchi: tale procedimento risulta molto simile a quella del comune

mario-soldati-e-i-soldatini-della-letteratura-gastronomica

Mario Soldati E I Soldatini Della Letteratura Gastronomica

Mario Soldati ha vissuto lungo tutto il Novecento. E’ nato nel 1906, ed è morto nel 1999. Fu scrittore, regista, sceneggiatore, critico d’arte, autore televisivo ed enogastronomo. Un genio poliedrico e innovatore che ebbe anche la fortuna di essere apprezzato in vita forse proprio perché ha abbracciato quel secolo. Oggi, negli anni della super-specializzazione, probabilmente

a tavola con i Fenici

A Tavola Con I Fenici

di Antonio Barone. Direttore dell’associazione culturale La Rotta dei Fenici. I Fenici sono maggiormente ricordati quali marinai e mercanti geniali, dunque contribuirono in maniera determinante agli intensi scambi di prodotti e manufatti, uomini e idee, che hanno portato nell’antichità alla creazione di una koinè (comunanza) culturale mediterranea ed alla sua circolarità. Anche in termini di cultura

Dentro Al Gusto, Arte, Scienza E Piacere Nella Degustazione

Titolo: Dentro Al Gusto, Arte, Scienza E Piacere Nella Degustazione Autore: irco Marconi, Daniele Fajner, Gianni Benevelli e Giuseppe Nicoli Casa editrice: Il Sole 24 Ore – Edagricole Anno di pubblicazione: 2007 Prezzo: 43€   Il primo rigo del libro “Dentro al gusto – arte, scienza e piacere nella degustazione”, di Mirco Marconi, Daniele Fajner,

Degustare Il Vino

di Giuditta Lagonigro. Titolo: Degustare il vino. Il libro per sommelier e appassionati Autore: Peynaud Emile, Blouin Jacques Casa editrice: Il Sole 24 Ore – Edagricole Anno di pubblicazione: 2007 Pagine: 256 Prezzo: 49€ In un panorama che ogni giorno si arricchisce di nuovi libri, pubblicazioni, servizi giornalistici, opinionisti di vario genere, diventa abbastanza impegnativo

patrizio-consiglia-il-nido-racconta

Patrizio Consiglia: Il Nido Racconta

Titolo: Il nido racconta: trucchi e segreti della cucina dei bambini Autore: Fiorella Fiocchetti, Patrizia Pedrazzi, Massimo Bottura e le Cuoche dei Nidi d’Infanzia (Modena) Editore: Elis Colombini Editore Anno di pubblicazione: 2008 Purtroppo non sempre il binomio scuola-cibo è da considerarsi positivo e costruttivo per i bambini. Spesso nelle scuole si pensa esclusivamente a

Carnet Della Cambusa

Titolo: Carnet della cambusa. Le ricette di Corto Maltese Autore: Michel Pierre Casa editrice: Lizard edizioni Anno di pubblicazione: 2007 Pagine: 144 Prezzo: 22€ Negli ultimi tempi sono sempre più frequenti i manuali di cucina in cui a dare preziosi suggerimenti culinari sono beniamini e giganti della letteratura (basti pensare al recente A tavola con

Cibo E Cultura: La Storia Delle Patate

di Gianluigi Storto. Come la gastronomia fece di un alimento per bestie un cibo per signori: la storia delle patate Si dice spesso che la differenza fra nutrirsi è mangiare è culturale. Un libro interessantissimo, di cui consiglio la lettura a tutti gli appassionati di gastronomia, “La fame e l’abbondanza” di Massimo Montanari, dimostra con

Assaggiamo Il Mondo

Titolo: Assaggiamo il mondo. Ricette, favole e un po’ di storia dal mondo Casa Editrice: Giacché Anno: 2004 Pagine: 84 Tuffiamoci nella cucina del mondo: questo libro si propone di essere un viaggio che, partendo dalle ricette culinarie, permette di conoscere il territorio, le tradizioni, la storia di paesi lontani. Scopo del progetto è, perciò,

la-cucina-milanese

La Cucina Milanese (la Cusina A Milan)

Titolo: La Cucina Milanese (la Cusina A Milan) Autore: Fabiano Guatteri Casa editrice: Editore Ulrico Hoepli Milano. Anno di pubblicazione: 2004 Pagine: 242 La cucina lombarda, più di ogni altra espressione culinaria italiana, è altamente variegata, potendo vantare decine di ricette tipiche che accomunano gastronomie di province diverse, storicamente e ortograficamente, con una serie di

te-curiosita

Te’: Curiosità

di Gianluigi Storto. Tè sfuso o in bustine? In genere per le bustine viene impiegato un tè che ha una maggiore solubilità nell’acqua calda, in modo da diminuire i tempi di infusione e venire incontro alle esigenze di consumatori meno attenti alla tradizione e con meno tempo disponibile. La maggiore solubilità si ottiene utilizzando un

te-le-sofisticazioni-piu-comuni

Te’: Le Sofisticazioni Più Comuni

di Gianluigi Storto. Le sofisticazioni del tè, anche considerando la diffusione planetaria della bevanda, sono abbastanza comuni, specialmente laddove le foglioline sono vendute sfuse nei mercati all’aperto. È questa una condizione che si realizza soprattutto nei Paesi dove il tè è coltivato, mentre è più difficile riscontrarla nei Paesi più ricchi dove il tè è

a-tavola-di-yasmina

Alla Tavola Di Yasmina

Titolo: Alla tavola di Yasmina (Sette storie e cinquanta ricette di Sicilia al profumo d’Arabia) Autori: Maruzza Loria – Serge Quadruppani Casa editrice: Oscar Mondadori Prima edizione: 2004 Pagine: 171 Prezzo: €10,40 Nell’introdurre questo libro, lo scrittore Andrea Camilleri cerca di definirne il genere e inquadrarlo in una categoria specifica. “Racconto d’amore, storia di una

Natura A Tavola

Titolo: Natura a Tavola Autore: Anna Maria Castagneri Il sottotitolo di questo libro è “200 piatti semplici e gustosi nella tradizione dell’igienismo”, ma basta una prima sfogliata per capire che è ben più di un ricettario di piatti vegetariani. E’ anche questo ovviamente, ma è soprattutto un gradevole e accessibile strumento per approcciare i temi