Marisa Santin

invitare a cena

5 Cose da sapere se Invitate a Cena un padovano

Padovani gran dottori, dice il detto, ma anche gran buongustai. La cena a casa di amici è un rito al quale il padovano non rinuncia mai, sia che si tratti di invitare che di essere invitato, e le ricette tipiche della cucina di un tempo non mancano di certo. Molte provengono dalla tradizione comune veneta,

panino da casa schiscetta

Mensa scolastica: la posizione del Sindaco di Torino

“Crediamo nel valore formativo e sociale della mensa scolastica”. Un messaggio chiaro e deciso quello pubblicato da Chiara Appendino sul suo profilo Twitter il 14 ottobre scorso, giorno in cui il Comune di Torino ha presentato ricorso contro la sentenza cosiddetta del “panino a scuola”. La Cassazione dovrà dunque valutare ora la posizione del Comune

costo ignoranza

Beata ignoranza, ma quanto ci costi?

La cultura costa, ma quanto costa invece l’ignoranza? Se le voci di spesa in cultura ci appaiono nette e quantificabili, è possibile misurare il costo dell’ignoranza? E non solo in termini filosofici, ma proprio concretamente: quanti soldi ci costa nel breve e nel lungo periodo la “svalorizzazione della cultura”? Un incontro al Festival di Internazionale

bayer monsanto

Bayer-Monsanto: la scalata dei colossi

Cosa succede se il gigante globale della farmaceutica compra la più grande multinazionale di biotecnologie agrarie al mondo? A meno che l’Antitrust non ponga un veto all’operazione, la tedesca Bayer (quella dell’aspirina, dell’Alka Seltzer, di Supradyn e Lasonil, solo per citare i marchi più comuni) acquisterà per quasi 66 miliardi di dollari la Monsanto, il

pasto da casa

Pasto da casa: la Sentenza di Torino arriva nelle Scuole

Panino libero? Sì. Adesso che le scuole sono iniziate, la sentenza di Torino di giugno scorso passa dall’aula del tribunale alla vita reale e ottiene il suo primo banco di prova. Rigettato il reclamo presentato dal MIUR, i giudici hanno deciso di non limitare l’ordinanza alle 58 famiglie coinvolte nella battaglia legale, ma di estendere

Panino a scuola

Panino da casa: alcuni risvolti della sentenza di Torino

Il 16 giugno scorso il tribunale di Torino si è pronunciato a favore della possibilità di far portare il pranzo o un panino da casa ai figli in alternativa alla refezione scolastica. La battaglia legale era nata due anni fa, quando un gruppo di genitori torinesi si erano rivolti al TAR per protestare contro il

nuovo codice appalti

Nuovo codice appalti: in attesa delle linee guida ANAC

Nel precedente articolo sul nuovo codice appalti pubblici abbiamo provato a spiegare come il criterio del massimo ribasso continui a comparire sotto svariate forme, anche se la normativa prevede che venga adottato il sistema dell’offerta economicamente più vantaggiosa – ovvero quella che premia maggiormente la componente qualitativa di un progetto, piuttosto che il prezzo –  in particolare

massimo ribasso

Massimo ribasso o OEPV: cosa prevede il nuovo codice appalti?

A partire dal 18 aprile 2016 è entrato in vigore il nuovo Codice degli appalti, con l’obiettivo di correggere il vecchio sistema recependo le direttive europee in materia di contratti pubblici. L’Art. 95 del nuovo codice impone che siano aggiudicati esclusivamente sulla base del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa i contratti relativi ai servizi sociali

ristorante grattacielo torino

CIR food a Torino per il ristorante più alto d’Italia

Un ascensore dedicato permetterà di raggiungere in pochi secondi il 35° piano di uno dei grattacieli più alti d’Italia, una torre di cristallo e acciaio bianco ideata da Renzo Piano, prestigiosa sede direzionale torinese del gruppo Intesa Sanpaolo. Qui, a quasi 166 metri d’altezza, prenderà vita entro fine giugno il cuore di un “Sistema gastronomico” messo a

ristorante grattacielo sanpaolo torino

A Torino un nuovo “sistema gastronomico” nel grattacielo Intesa Sanpaolo

La caffetteria snack al piano terra ha già aperto da qualche giorno le sue porte al pubblico. A partire dal 23 giugno si potrà invece salire fino al raffinato lounge bar panoramico del 37° piano e scoprire le creazioni del bartender Mirko Turconi. Per il 35° piano, che ospita il ristorante gourmet Piano35 guidato dallo

Mense negate corsico

Mense negate Corsico: il punto di vista del Sindaco

In un articolo precedente abbiamo visto come la vicenda delle mense negate a Corsico abbia assunto un valore emblematico sul tema del diritto dei bambini alla refezione scolastica. Il Comune dell’hinterland milanese è stato bersaglio di accese critiche da parte dell’opinione pubblica e della stampa per la sua lotta agli inadempienti, sfociata nella decisione da parte del

mensa scolastica corsico

Mense negate: ecco il parere di Save the Children

Ritorniamo sul caso delle mense negate del Comune di Corsico per riferire il punto di vista di Save the Children, l’Organizzazione internazionale dedicata dal 1919 a salvare i bambini in pericolo e tutelarne i diritti, che ha lanciato nel 2015 il rapporto “(Non) tutti a mensa!”, un monitoraggio delle condizioni di accesso alle mense scolastiche

Corsico mensa scolastica

Mensa scolastica: se i genitori non pagano la retta

La decisione di Corsico, un comune dell’hinterland milanese, di sospendere la mensa scolastica alle famiglie in ritardo sul pagamento del servizio ha scatenato recentemente molte polemiche. La stampa ha riportato il caso dando voce alle numerose proteste sollevate da genitori e scuole. In seguito alla vicenda, Save the Children, l’organizzazione internazionale che si batte per

Mense Scolastiche: chi decide il Menù?

Ogni anno sono milioni i pasti consumati nelle mense scolastiche italiane. ORICON, l’Osservatorio sulla Ristorazione Collettiva e Nutrizione, nel 2014 ne ha stimati un totale di 299 milioni. Una cifra considerevole, che apre la strada a numerose riflessioni sull’importanza e la responsabilità di chi ha il compito di definire come si alimentano centinaia di migliaia

ttip leaks

Ttip leaks: svelate le trattative USA-UE

248 pagine, 13 capitoli, tre anni di trattative: una parte significativa delle discussioni sul futuro del libero scambio commerciale fra Stati Uniti e Unione Europea è ora accessibile a tutti sul sito di Greenpeace Olanda. L’azione shock, preannunciata qualche giorno prima da alcune autorevoli testate (fra cui Süddeutsche Zeitung e Le Monde) e messa in

Dan Barber

Dan Barber: un cuoco-esploratore nella Cucina della buona terra

Il suo ristorante è stato definito dalla critica gastronomica un perfetto esempio di gestione “dalla fattoria alla cucina”. Ma la straordinaria visione di Dan Barber, chef pluripremiato e co-proprietario del Blue Hill di Manhattan e della sua estensione extraurbana (il Blue Hill at Stone Barns, qualche chilometro a nord di New York) va ben oltre

Salmone Selvaggio

Addio Salmone Selvaggio: mangeremo pesce GM?

È diventato difficilissimo, se non praticamente impossibile, trovare nei supermercati tranci di salmone selvaggio. Fate caso ai cartellini del reparto pescheria: provengono tutti dagli allevamenti. Possiamo semmai scegliere tra quello scozzese e quello norvegese ma pensare di mangiare un salmone pescato in oceano o mentre risale la corrente di un fiume è quasi un’utopia. Cercando

Copertina Farmageddon

Farmageddon: la verità sugli allevamenti intensivi nel viaggio-inchiesta di Philip Lymbery

Il viaggio-inchiesta di Philip Lymbery alla scoperta di cosa si nasconde dietro la patina pubblicitaria della carne a basso prezzo parte dalla Ciwf (Compassion in World Farming), un’organizzazione fondata nel 1967 da Peter Roberts, un piccolo produttore di latte dell’Hampshire.  La Ciwf, di cui Lymbert è oggi direttore generale, è un’organizzazione per il benessere degli

Human Technopole

Dopo Expo, una Città della Scienza: ecco il progetto dello Human Technopole

Sono bastate poche settimane dalla chiusura di Expo e già le tabelle di marcia del cantiere sull’area Rho-Pero si stanno trasformando. A modificare le geografie e le priorità dei lavori è intervenuto infine anche il governo. Qualche giorno fa a Milano Matteo Renzi ha parlato di uno stanziamento di 150 milioni di euro all’anno per