Elena Rizzo Nervo

Elena Rizzo Nervo

Elena è nata a Bologna, dove vive e lavora. Per Il Giornale del Cibo si occupa di attualità, nutrizione e tendenze alimentari. Il suo piatto preferito é il Gateau di Patate, "perché unisce gusto e semplicità e conquista tutti". Per lei in cucina non può mancare una bottiglia di vino, "perché se c'è il vino c'è anche la buona compagnia".
cosa mangiare durante il ciclo

Dolori mestruali: quali alimenti possono contrastarli?

Come abbiamo sottolineato parlando di dieta in menopausa, la vita della donna è fortemente collegata ai cambiamenti e alle fasi che attraversa il suo corpo. Le mestruazioni sono certamente un aspetto distintivo di questo legame e, se per alcune non creano problemi, per altre sono accompagnate da dolori fisici e malumore. Si tratta, generalmente, di

uova contaminate al fipronil

Uova contaminate al Fipronil: com’è la situazione in Italia?

Alla fine ci siamo caduti dentro anche noi. Sembrava, infatti, che l’allarme riguardo le uova contaminate al Fipronil non riguardasse l’Italia, invece, dopo le prime rassicurazioni, tra ieri e oggi il Ministero della Salute e i Carabinieri del Nas hanno pubblicato una serie di aggiornamenti sullo stato dei controlli che avrebbero rilevato alcuni casi sospetti.

nuove etichette per pasta e riso

Pasta e riso: obbligo di origine in etichetta

“Fatto”. Così due giorni fa il Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Maurizio Martina, ha esordito nel post pubblicato su Facebook per annunciare, riportando il comunicato ufficiale del sito del Mipaaf, l’introduzione, per una sperimentazione iniziale di due anni, di nuove etichette per pasta e riso che dovranno obbligatoriamente riportare l’origine dei cereali. Si

svezzamento 6 mesi

Svezzamento del bambino: regole e consigli utili

Quando iniziare lo svezzamento? Tutti i genitori si sono posti questa domanda, trovandosi in quel momento fatidico: decidere, o meglio capire, se il proprio bambino è pronto ad alimentarsi con qualcosa di diverso dal latte materno. In linea generale, i principali organismi internazionali concordano nel far iniziare lo svezzamento a 6 mesi. Tuttavia, in questa

alimenti ricchi di ferro

Quali sono gli alimenti maggiormente ricchi di ferro?

Quando si parla di alimentazione sana e di nutrienti, vitamine e minerali, che non devono mai mancare nella dieta, spesso si fa riferimento all’importanza del ferro. Si tratta di un minerale fondamentale per il nostro organismo, soprattutto poiché è componente dell’emoglobina, la molecola deputata al trasporto di ossigeno nel sangue. Tuttavia, quando si parla di

steatosi epatica

Dieta per fegato grasso: i consigli della nutrizionista

Il fegato grasso o steatosi epatica è una condizione caratterizzata, come suggerisce il nome, dalla presenza di grasso all’interno del fegato. Le cause di ciò possono essere diverse, come per esempio alcune patologie quali diabete, sindrome metabolica, anemia, ma anche un’alimentazione scorretta che, con il tempo, può determinare l’insorgenza di questa condizione. Ma vediamo meglio

Vitamina B6

Dove si trova la vitamina B6?

Nelle nostre liste, utili per chi vuole capire di più su cosa mangiamo, orientando le proprie scelte alimentari in modo consapevole, vi abbiamo parlato della vitamina B1, fondamentale per la salute del cervello e della B12, indispensabile per la sintesi dell’emoglobina, la cui carenza può portare a conseguenze serie. Oggi parleremo della vitamina B6, altrettanto

stevia fa male

La stevia fa male? Intervista alla nutrizionista

Negli ultimi anni si sente parlare molto di stevia quale dolcificante naturale utile per sostituire lo zucchero. Tuttavia i pareri su questa pianta non sono univoci e tutti favorevoli. Dopo avervi raccontato le sue proprietà e caratteristiche, ci siamo, allora, rivolti alla dott.ssa Francesca Evangelisti – biologa nutrizionista per farci dire se la stevia fa male o bene

alimenti ricchi di vitamina e

Vitamina E: dove si trova e perché fa bene?

Dopo avervi parlato della vitamina B12, utile per il funzionamento del sistema nervoso e per la formazione dei globuli rossi e del potassio, che favorisce muscoli e cuore, oggi vogliamo scoprire la vitamina E, contenuta soprattutto nei cibi di origine vegetale. Per cui, in particolare se soffrite di disturbi cardio-circolatori, potrebbe interessarvi leggere il nostro

insaccati cancerogeni

Studio sui salumi italiani: non aumentano il rischio del cancro al colon-retto

Gli insaccati sono cancerogeni? Se italiani e consumati con moderazione pare proprio di no. A dirlo è la scienza, o meglio, sono tre studi italiani che hanno preso in esame il collegamento tra carne lavorata e rischio del cancro al colon-retto. Queste ricerche sono state incrociate in un grande studio coordinato dall’Università degli Studi di

vitamina b12

Quali sono gli alimenti ricchi di vitamina B12?

Le vitamine, come sappiamo, sono tra i nutrienti principali per la salute del nostro organismo e il suo corretto funzionamento. Vi abbiamo parlato di quali sono quelle benefiche per la pelle, della C, tra le vitamine per gli occhi, e anche degli alimenti che contengono la B1, importante per alcuni processi metabolici ed enzimatici. Oggi

spreco di zucchero

Spreco di zucchero nei bar: dati e alternative possibili

Ogni anno nei nostri bar vengono sprecate tonnellate di zucchero. Ad affermarlo è la Federazione Italiana Pubblici Esercizi (Fipe) che in questi giorni ha diffuso un comunicato stampa in cui mostra i dati dello spreco di zucchero, mettendo sotto accusa le bustine monodose che spesso non vengono utilizzate per intero dalle diverse tipologie di consumatori

tipi di yogurt

Caratteristiche, proprietà e benefici dei vari tipi di yogurt

Lo yogurt è un alimento che si ottiene per fermentazione del latte (di capra, di mucca, di pecora) ad opera di specifici batteri, detti fermenti lattici, che vengono aggiunti al latte e che attuano appunto un processo di fermentazione, utilizzando il lattosio (lo zucchero del latte) e producendo acido lattico. Questo composto ha l’azione di

Vitamina B1

Dove si trova la vitamina B1?

Vitamine e sali minerali, come abbiamo visto più volte parlando di alimentazione e salute, sono sostanze indispensabili per il buon funzionamento dell’organismo, tuttavia molte vengono facilmente eliminate tramite l’urina o la sudorazione, per cui è fondamentale assumerle attraverso la dieta. Tra queste molecole c’è la vitamina B1, prima scoperta dall’uomo e chiamata anche tiamina, utile

Colesterolo alto e dieta vegetariana

Colesterolo alto e dieta vegetariana: cosa c’è da sapere

Sempre più diffuso, quello vegetariano è un regime alimentare che si basa sull’esclusione di carne, pesce e qualsiasi altro alimento che derivi dall’uccisione di un animale. E’ bene però precisare che esistono diverse diete vegetariane, alcune più restrittive, altre meno. Fra quelle più permissive vi sono la dieta latto-ovo-vegetariana, che prevede il consumo di latte,

mercurio nel pesce

Pesce contaminato: il Ministero ritira altri lotti

Non è la prima volta che vi parliamo di metalli negli alimenti e sicurezza alimentare. Già nel 2015 la Coldiretti aveva descritto una situazione preoccupante basata su un sistema di allerta europeo (Rasff) e nel mirino erano finite anche grandi marche del settore alimentare e diversi tipi di alimenti. Tra questi i prodotti ittici, in particolare tonno

alimenti ricchi di zinco

Quali sono gli alimenti ricchi di zinco?

Lo zinco è un minerale che, in misura di circa 2 g, si trova soprattutto nei globuli rossi e bianchi e nei muscoli, ma è distribuito anche in altri tessuti. Pur in queste piccole quantità, è fondamentale e ha funzioni essenziali per il nostro organismo, per questo è importante evitarne la carenza, che è invece

Dieta vegetariana e diabete

La dieta vegetariana fa bene al diabete: lo dice uno studio

Sono circa 346 milioni i diabetici nel mondo (di cui 3,5 in Italia). Non c’è dubbio, ormai che questa malattia sia strettamente legata all’alimentazione, come abbiamo visto parlando della dieta per diabete. Quello che forse non tutti ancora sapevano è che la dieta vegetariana fa bene al diabete. Ad affermarlo è una delle massime autorità

alimenti ricchi di potassio

Quali sono gli alimenti ricchi di potassio?

Per chi soffre di problemi renali può essere utile inserire nella dieta alimenti senza potassio non potendo contare sull’azione di equilibrio e di filtro esercitato dai reni. Tutte le altre persone, invece, non rischiando un accumulo di questo sale, possono fare scorta di alimenti ricchi di potassio, una sostanza importante per il mantenimento di numerosi