Attualità

Distinguere un falso allarmismo da una news fondata, soprattutto quando si parla di alimentazione, non è facile: i nostri social network pullulano ogni giorno di nuovi cibi miracolosi e studi scientifici che ci esortano a consumare alcune tipologie di alimenti e ad evitarne altre. Gli articoli raccolti in questa sezione hanno lo scopo di approfondire le notizie più rilevanti che riguardano la nutrizione, il cibo e il suo impatto su salute umana e ambiente. “Andare in fondo” alla notizia, verificare un fatto o un’affermazione rivolgendoci a fonti ufficiali, o autorevoli, restano per noi capisaldi di un solido e imprescindibile metodo giornalistico.
impatto ambientale avocado

Quali sono le conseguenze ambientali della coltivazione dell’avocado?

      Negli ultimi anni anche in Italia è avocado-mania. Complice il nome esotico e il sapore delizioso, questo frutto è arrivato sulle nostre tavole e, soprattutto, nei menù dei ristoranti, per cui ormai un brunch domenicale non è tale senza un avocado toast, sia nella versione veg che abbinato al salmone. Il successo

“Dishcovery”: il cameriere digitale che traduce e racconta i menù

C’era un tedesco, un cinese e un indiano… No, non è una barzelletta, ma quello che può capitare nel vostro ristorante nei periodi di maggior affluenza turistica. Stranieri di ogni nazionalità, desiderosi di assaggiare qualche piatto tipico, che però non sempre comprendono la nostra lingua. Del resto accade anche a noi italiani, quando andiamo all’estero,

masterchef italia 8 terza puntata

MasterChef Italia 8, le pagelle della terza puntata

    Ieri ne abbiamo viste di tutti i colori: come accade sempre nella cucina più chiacchierata d’Italia, durante le prove in studio e  in esterna abbiamo avuto modo di scoprire lati inaspettati di alcuni concorrenti, ma soprattutto, le debolezze di coloro che davamo già per “vinti”. Vediamo allora con cosa si sono dovuti confrontare

turismo enogastronomico italia

Turismo enogastronomico: i numeri dell’Italia

  Quasi un italiano su due sogna spesso il cibo e lo associa a sensazioni di allegria e benessere. Questo dato che emerge da una recente analisi Doxa per Deliveroo ci suggerisce quanto il buon mangiare sia profondamente, e inconsciamente, connesso a una sensazione di benessere. Nessuna sorpresa, dunque, quando nel Primo Rapporto sul Turismo

masterchef italia 6 concorrenti ufficiali

MasterChef Italia 8: le pagelle della seconda puntata

    Pane e cipolla, riso bollito, risotto al nero di seppia, orecchiette alle cime di rapa, passatelli: no, non è il menù della classica trattoria all’italiana, ma la lista delle ricette su cui si sono sfidati gli aspiranti chef di MasterChef. Purtroppo, non tutti sono stati in grado di rendere onore a questi piatti,

Masterchef Italia 8

MasterChef Italia 8: cosa è successo nella prima puntata

    Ieri è andata in onda la primissima puntata di MasterChef Italia 8. Aspiranti cuochi provenienti da tutta Italia hanno partecipato alle selezioni per diventare concorrenti del popolare show televisivo, che mette in palio 100.000 euro e la possibilità, per il vincitore, di pubblicare il suo primo libro di ricette. I giudici di MasterChef

progetto mani in pasta

“Mani in pasta”, un laboratorio gastronomico per il reinserimento sociale

    “Mani in pasta” è produzione di pasta fresca, catering e, dal gennaio dello scorso anno, anche un laboratorio aperto con caffetteria, uno spazio per un pranzo veloce a base di specialità locali, un luogo per degustare delizie locali e prodotti gluten free. Il progetto nasce dalla cooperativa sociale Madre Teresa di Reggio Emilia,

masterchef all star italia 2018

I concorrenti e i giudici di MasterChef All Star Italia

    Per la gioia di tutti coloro che al caminetto acceso preferiscono i fornelli roventi degli show televisivi, ieri è andata in onda la prima puntata di MasterChef All Star Italia 2018. Lo spin off del programma televisivo trasmesso su Sky Uno vede protagonisti i migliori concorrenti delle edizioni passate di Masterchef Italia oltre,

panettoni solidali 2018

Un dolce Natale con i panettoni solidali 2018

    Le nostre agende si stanno già riempiendo di cene, pranzi e merende con parenti e amici per il periodo natalizio, e a tutti questi appuntamenti non si può arrivare a mani vuote. Per questo abbiamo deciso di consigliarvi qualche regalo che, oltre a rendere felice chi lo riceve, faccia del bene gli altri.

Gentrificazione del cibo: quando le mode alimentari si appropriano della tradizione

        Quando un prodotto diventa di tendenza, possono cambiare radicalmente sia le sue modalità di consumo che, soprattutto, la sua accessibilità in termini di prezzo. In estrema sintesi, è questa la gentrificazione del cibo, un concetto utilizzato da alcuni anni e nato per criticare i piani urbanistici che escludono le fasce meno

Rapporto FIPE: 1 italiano su 3 mangia fuori casa, ma con un occhio alla tradizione

Se per i Ministeri delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e dei Beni Culturali e del Turismo il 2018 è l’anno del cibo italiano, anche la Federazione Italiana Pubblici Esercizi (FIPE) ha dedicato l’Assemblea Nazionale al mondo del food e alle sue eccellenze. In occasione di questo importante appuntamento, la FIPE ha diffuso i dati

food for change

Food for Change: qual è il legame tra agricoltura e cambiamento climatico?

  Il cibo può contrastare il cambiamento climatico? In che modo la produzione e le nostre abitudini alimentari possono fare la differenza sul futuro del pianeta? Queste le domande che sottendono Food For Change, campagna internazionale di sensibilizzazione sul rapporto tra cibo e cambiamento climatico che Slow Food ha lanciato a Torino in occasione della

marco bianchi mense scolastiche

Come funzionano le mense scolastiche? Marco Bianchi ne parla a Fico

    I pranzi serviti nelle mense scolastiche comportano un lavoro al quale in genere non si pensa, concentrandosi più sul gradimento delle portate e sulla qualità finale del servizio offerto. La filiera della ristorazione collettiva, però, presuppone standard di sicurezza e bilanciamento nutrizionale dei quali è bene essere consapevoli, per comprendere meglio le scelte

Regali caporalato

6 Idee per regali di Natale buoni e giusti

    Scambiarsi doni e regali, a Natale come in qualsiasi altro periodo dell’anno, ha per ciascuno un valore personale e soggettivo, ma ci sono idee che possono fare del bene anche agli altri. Sono molte, infatti, le soluzioni per un pensiero solidale, ma vogliamo soffermarci su quelle che si mangiano. La nostra lista di

Canapa alimentare: perché utilizzarla in cucina e quali sono le difficoltà dei produttori italiani?

    Ricchissima di proprietà benefiche date da acidi linolenico e linoleico (omega 3 e 6), proteine e vitamina E. Qual è questo alimento così prezioso? La Canapa. Questa pianta è spesso stata al centro di discussioni e battaglie perché identificata soltanto con la sua natura “stupefacente”. Tuttavia, oggi sono  diventate altrettanto celebri anche le

mangiare da soli

Mangiare da soli: abitudine o tabù?

    Pare che Jean Baudrillard, sociologo e filosofo francese, lo odiasse; e che Andy Warhol, padre della Pop Art made in USA, ne fosse al contrario talmente galvanizzato da immaginare una catena di ristoranti con cabine per una persona, tutte rigorosamente dotate di televisione. Mangiare da soli è da sempre una pratica diffusa e

cous cous marocchino

Da Tangeri a Milano, la ricetta del cous cous marocchino di Zinab e Idris

    Zinab e Idris El Azzauoi sono originari di Tangeri, nel nord del Marocco. Lui è arrivato a Milano nel 1995, mentre sua moglie l’ha raggiunto dodici anni fa. In realtà non ci sono molti marocchini di Tangeri né a Milano né in generale in Italia, dove vengono soprattutto da Casablanca, mentre dal nord

desensibilizzazione genetica animali

Sofferenze negli allevamenti: è possibile evitarle con la desensibilizzazione genetica?

  Da tempo le sofferenze alle quali sono sottoposti gli animali negli allevamenti richiamano l’attenzione dei consumatori, tanto da influenzarne le abitudini alimentari, infatti sappiamo che l’aumento dei vegani e dei vegetariani in gran parte è motivato dalla crescente sensibilità verso questi argomenti. Al fine di ottenere un miglioramento delle condizioni di vita in ambito

crollo produzione olio d'oliva

Crolla la produzione di olio d’oliva italiano

Dal mercato dell’olio made in Italy arrivano segnali negativi. Infatti, a causa dell’inverno rigido, delle pesanti piogge e del più famoso Burian, il vento freddo che ha congelato moltissime piante. Le coltivazioni hanno subito ingenti danni, facendo crollare la produzione di olio d’oliva del 38% rispetto al 2017. Questi sono i dati diffusi da Coldiretti