Elimina dal sito la pubblicità:

In tutte le pagine di questo sito Ŕ presente uno strumento pubblicitario fornito da terze parti che non ci permette di contestualizzare i collegamenti degli annunci e di avvisare quando questi portano a siti esterni. vuoi saltare tutti gli annunci pubblicitari presenti in questo sito?

Seguici anche su

  • pagina facebook del giornaledel cibo
  • pagina facebook della compagnia del cibo sincero
  • pagina twitter del giornaledel cibo
  • pagina flickr del giornaledel cibo
  • pagina pinterest del giornaledel cibo
  • pagina youtube del giornaledel cibo
  • Feed Rss


sezioni principali

annunci pubblicitari

Ricettario dolci e dessert - dolci - la ricetta

Aggiungi al tuo quaderno delle ricette  |  Stampa questa ricetta  Invia questa ricetta ad un amico
Condividi Condividi su Facebook  Condividi su twitter  +1 su google  |   Lascia un commento lascia un commento

Ciocorý

Suggerita da nutella
ciocori

Questo dolcetto è famosissimo, fa sempre la sua figura alle feste perché funziona bene come 'finger food'. La versione facilitata che conosco io prevede l'uso dei mars, so però che si potrebbero sostituire con un mix di miele e cioccolata.


Informazioni aggiuntive


Tempo: 2/3  Difficoltà:1/4  Costo:1/3

Portata: dolci
Nazione: Italia

StagionalitÓ:
autunnoinvernoprimaveraestate

Questa ricetta è adatta a:
Pescetariani
Vegetariani
Baby
Religione ebraica
Religione musulmana

ingredienti Ingredienti per 8 persone

5 mars
125 g di riso soffiato (o più)
100 g di burro

preparazione Preparazione

In un pentolone sciogliete i mars a pezzetti, meglio se a bagno maria. Quando sono completamente sciolti e liquidi aggiungete il burro senza smettere di mescolare. Quando il tutto è ben amalgamato aggiungete il riso soffiato. Lo scopo è metterne quanto basta per creare un composto che stia ben legato, di solito una scatola da 125 g è sufficiente.
Quando è ancora caldo versate il misto in uno stampo imburrato (sceglietelo più alto o più basso, più lungo o più corto a seconda di quanto volete che i vostri bocconcini di ciocorì siano spessi), compattate bene e lasciate riposare in frigorifero perché si saldi.
Dopo qualche ora, rovesciate e tagliate con un coltello seghettato i quadretti di ciocorì.



I vostri commenti

Non ci sono ancora commenti


Lascia un commento anche tu

Se sei un utente registrato qui puoi dire la tua!
Ingresso abbonati - Abbonati subito

annunci pubblicitari

Torna al Sommario

Menu sezioni in evidenza


modulo di iscrizione alla newsletter del Giornale del Cibo

con la richiesta di iscrizione esprimi il tuo consenso al trattamento dei dati. Privacy


annunci pubblicitari

logo della compagnia del cibo sincero

Italia golosa

Italia Sicilia Calabria Basilicata Puglia Sardegna Campania Molise Valle d'Aosta Piemonte Lombardia Abruzzo Lazio Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Liguria Umbria Marche Emilia Romagna Toscana

Torna al Sommario