Giallo brillante, profumo di oriente e sapore leggermente piccante, il curry è una spezia che incuriosisce proprio tutti. C’è chi lo utilizza per insaporire piatti di verdure e chi lo inserisce in ogni ricetta per ricordare i giorni di vacanza in luoghi lontani. Non si tratta di una spezia unica, ma di una miscela composta da coriandolo, curcuma, cumino, peperoncino, fieno greco e zenzero, ma in India, dove queste spezie vengono lavorate nel mortaio, ogni famiglia ha la sua versione di curry con variazioni di ingredienti. In Occidente viene utilizzato il curry già pronto per insaporire stufati di carne o di pesce, per il riso, per salse di accompagnamento o per le zuppe. Ecco allora che abbiamo scelto per voi 5 ricette con curry dal sapore esotico, per far viaggiare le vostre papille gustative.

Ricette con curry: 5 strepitosi piatti esotici

Risotto zucchine e gamberetti al curry

riso curry zucchine gamberetti

Per un pranzo estivo veloce provate a preparare il risotto zucchine e gamberetti al curry, da accompagnare ad un calice di vino bianco freddo. Durante i periodi caldi il riso è uno degli alimenti più consumati, buono sia caldo che freddo, si presta a molte preparazioni e abbinamenti tra cui appunto quello con il curry. Per questa ricetta saporita ci vogliono 10 minuti di preparazione, il tempo di cuocere il riso e le zucchine con i gamberetti. Oltre all’adorabile sapore, la magia di questo risotto si trova nel suo colore giallo acceso, da servire in una ciotola colorata messa al centro del tavolo. Carboidrati, proteine e verdure unite in un piatto unico!

Pollo al curry

Cremoso, leggero e dal gusto agrodolce, quale ricetta rappresenta meglio l’etnico se non il pollo al curry? Questa è la preparazione ideale per risolvere un pranzo o una cena in famiglia o tra amici, quando abbiamo pochi minuti ma vorremmo fare comunque bella figura. Si tratta di una ricetta economica perché gli ingredienti hanno tutti un prezzo basso: petto di pollo, patate, peperoni, curry e riso basmati. Il petto di pollo deve essere tagliato a dadini piuttosto piccoli e cotto insieme a tutti gli altri ingredienti escludendo il riso basmati, che va preparatoseparatamente e serve da accompagnamento al piatto come ogni ricetta indiana che si rispetti. Un trucchetto per regolarvi sulla quantità giusta di curry da utilizzare è quello di unire un cucchiaino di spezia per ogni fettina di petto di pollo utilizzata. Facile no?

curry pollo

Bulgur con verdure al curry

Piatto che viene dal Marocco, con sapori intensi e colori che ricordano le stoffe colorate, il bulgur con verdure al curry è una ricetta vegana realizzata con verdure di stagione ma anche con legumi e spezie. Un piatto unico, bilanciato dal punto di vista nutrizionale ma anche per gusto e consistenze. Come la tradizione vuole, le spezie, in questo caso curry e peperoncino, vengono fatte rosolare con l’olio prima di unire le verdure, per far esaltare profumo e sapore. Le verdure dovranno cuocere pochi minuti poiché la loro consistenza deve essere croccante all’esterno e tenera all’interno. Il bulgur ormai non è difficile da reperire, è presente anche nei supermercati più forniti o nei negozi biologici, però se proprio non riuscite a trovarlo potete sostituirlo con quinoa, cous cous o riso. Anche l’utilizzo dei legumi è a vostra scelta, noi abbiamo optato per i fagioli ma vanno bene anche ceci e lenticchie. Servite questa ricetta in coppette singole di ceramica colorata per arrivare, con vista e gusto, direttamente in Marocco.

Passato di pesce al curry

Un secondo piatto di pesce ricco e dal gusto straordinario, il passato di pesce al curry è una ricetta esotica, quasi afrodisiaca, per serate indimenticabili. Si tratta di una preparazione che ha bisogno di tempo per la pulizia e la cottura, ma che vi darà molte soddisfazioni una volta portata in tavola. I tipi di pesce utilizzati per questa preparazione sono cinque: nasello, gallinella, salmone, coda di rospo e gamberi. La zuppa già piena di sapori, viene resa vivace dall’aggiunta del curry. L’amido di mais servirà a rendere il sugo una vera crema per farci la scarpetta col pane tostato. Servite il passato in una zuppiera al centro del tavolo in modo che ognuno possa prendere il pezzo di pesce che preferisce. Per l’acquisto del pesce affidatevi al vostro pescivendolo di fiducia e cercate di comprare sempre pesce di stagione e fresco.

pesce curry

Tofu al curry con crema di cocco e salsa di arachidi

Per finire vi proponiamo una ricetta che non viene da un paese specifico ma che racchiude in sé tutti i profumi e i sapori esotici del mondo. Il tofu al curry con crema di cocco e salsa di arachidi, infatti, contiene un mix di ingredienti, facili da trovare, semplici da cucinare e fantastici da abbinare insieme. Il tofu o lo si ama o lo si odia, ma in questa ricetta è impossibile non apprezzarlo poiché prende il gusto del cocco, delle spezie, del burro di arachidi e del limone. Accompagnate il tutto con del riso, quello thailandese sarebbe perfetto, ma va bene anche il basmati semplice, e con mezz’ora avrete pronto un piatto vegan con i fiocchi, da servire in ciotoline di legno nelle serate in cui la nostalgia dell’Estremo oriente si fa sentire. L’unione della crema di cocco con la passata di pomodoro crea una salsa che da dipendenza, quindi fate attenzione!

Oltre alle ricette con curry volete provare a sperimentare in cucina altre spezie, il cardamomo ad esempio è perfetto per un menù completo dall’antipasto al dolce, e la curcuma? Miracolosa ed ottima per infusi e zuppe.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO CON I TUOI AMICI

Ti è piaciuto questo articolo?

Vuoi restare aggiornato su tutte le novità del Giornale del Cibo?

Iscriviti alla Newsletter: riceverai ogni giovedì una selezione degli articoli, delle ricette e degli eventi più rilevanti della settimana sul mondo del food e dintorni

Dichiaro espressamente di aver preso visione dell’informativa resa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 ed autorizzo il trattamento dei dati.

A proposito dell'autore

Elisabetta Pacifici

Elisabetta è nata a Roma, dove vive e lavora. Per Il Giornale del Cibo si occupa di cultura, cibo, cinema e curiosità. Il suo piatto preferito è il risotto, perché si può fare in moltissimi modi e non annoia mai. In cucina non posso mancare le erbe e le spezie, perché sono il tocco in più che rende unica qualsiasi preparazione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata