Provenienza lazio italia
Tempo

Un modo creativo per conservare la verdura quando se ne ha tanta. Perfette per gli aperitivi e come antipasto anche nelle cene più eleganti. Possono essere utilizzate per creare simpatici involtini o per farcire panini, focacce e bruschette, ma anche per arricchire un pesto. Ecco come realizzare dei comodi vasetti con le zucchine secche sott’olio.

zucchine secche sott'olio
zucchine secche sott'olio
Tempo di preparazione
3 - 4giorni
Tempo di preparazione
3 - 4giorni
zucchine secche sott'olio
zucchine secche sott'olio
Tempo di preparazione
3 - 4giorni
Tempo di preparazione
3 - 4giorni
Gli Ingredienti
Le Istruzioni
  1. Affettate le zucchine con la mandolina, disponetele su un panno pulito, cospargetele con un pizzico di sale e mettetele al sole per 3-4 giorni: devono essere quasi secche.
  2. Una volta essiccate, fatele bollire con l'aceto per 3 minuti. Fatele sgocciolare e lasciatele asciugare su un panno per tutta la notte.
  3. Invasare nei vasetti precedentemente sterilizzati e con tappo ermetico senza schiacciare troppo, alternandole con peperoncino, origano e aglio, fino a riempire i vasetti.
  4. Colmare con olio e tappare.
Note della ricetta

Si possono consumare anche subito ma si conservano per molto tempo.
Si possono mangiare così, come antipasto, oppure farne un pesto, rimangono croccanti.

CONDIVIDI QUESTA RICETTA CON I TUOI AMICI

Ti è piaciuta questa ricetta?

Vuoi ricevere le migliori ricette del Giornale del Cibo?

Iscriviti alla Newsletter: riceverai ogni giovedì una selezione degli articoli, delle ricette e degli eventi più rilevanti della settimana sul mondo del food e dintorni

Dichiaro espressamente di aver preso visione dell’informativa resa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 ed autorizzo il trattamento dei dati.

A proposito dell'autore

nila

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata