Provenienza Emila Romagna Italia
Tempo

E’ una ricetta veloce e che permette di valorizzare la zucca che è ormai di stagione.

Con questa ricetta si riesce a rendere la zucca un po’ meno dolce, visto l’abbinamento con il prosciutto e la mozzarella. Io spesso l’ho fatta senza prosciutto e il risultato è comunque ottimo.

Ecco come preparare una buona zucca alla parmigiana!

zucca alla parmigiana
Zucca alla parmigiana
Porzioni Tempo di preparazione
2-4persone 15minuti
Tempo di cottura
20minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2-4persone 15minuti
Tempo di cottura
20minuti
zucca alla parmigiana
Zucca alla parmigiana
Porzioni Tempo di preparazione
2-4persone 15minuti
Tempo di cottura
20minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2-4persone 15minuti
Tempo di cottura
20minuti
Le Istruzioni
  1. Accendete il forno e pre-scaldatelo a 200°, nel frattempo tagliate la zucca a fette di un cm circa e distribuitele in una placca rivestita da carta da forno. Aggiungete olio, rosmarino e sale. Fate cuocere in forno per 8/10 minuti a 200° funzione ventilato.
  2. Una volta cotte prendete una pirofila e ungete il fondo con un po di olio e cominciate a fare gli strati: prima la zucca, poi metà mozzarella tagliata a fette, due fette di prosciutto e per ultimo una spolverata di parmigiano.
  3. Poi ricominciate con la zucca, la mozzarella, il prosciutto e il parmigiano. Concludete con lo strato di zucca e aggiungete una spolverata di pangrattato.
  4. Mettete tutto in forno, modalità ventilato, a 200 grandi per 10/15 minuti (quando vedete che il pangrattato comincia a "dorare", quello è il momento giusto per spegnere).

CONDIVIDI QUESTA RICETTA CON I TUOI AMICI

Ti è piaciuta questa ricetta?

Vuoi ricevere le migliori ricette del Giornale del Cibo?

Iscriviti alla Newsletter: riceverai ogni giovedì una selezione degli articoli, delle ricette e degli eventi più rilevanti della settimana sul mondo del food e dintorni

Dichiaro espressamente di aver preso visione dell’informativa resa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 ed autorizzo il trattamento dei dati.

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata