Provenienza Italia
Tempo
Costo
Difficoltà

La lavorazione dei tortelli è un po lunga perchè prevede la preparazione di due sfoglie; quella classica e quella al nero di seppia. anche per il ripieno bisogna impegnarsi un po ma il risultato è very good! Provate, vi do la mia parola che sarà un successo!

Tortelli gialloneri con ripieno di pesce
Tortelli gialloneri con ripieno di pesce
Ingredienti

Per la sfoglia gialla300g di farina4 uovasale (2 prese)Per la sfoglia nera100g di farina2 uova1 bustina di nero di seppia (4g)sale (una presa)Per il ripieno1 branzino50g di salmone affumicatoagliooliosaleprezzemolo6 mazzancolle4 cucchiai di pan grattatoburroscalognovino bianco

Istruzioni

Per il ripienoMettere il branzino nella stagnola, aggiungere un filo d'olio, un pizzico di sale e la julienne di scalogno; far cuocere in forno a 180 gradi per 15 minuti. A cottura ultimata togliere la pelle e le spine; tenere da parte la carne del branzino. In una padella far imbiondire lo scalogno dopo aver fatto sciogliere un po di burro, aggiungere il salmone tagliato a straccetti e le mazzancolle private della corazza e tagliate a pezzetti; aggiungere un pizzico di sale, il prezzemolo e sfumare col vino bianco.Far intiepidire poi unire il branzino, il pan grattato, un aglio schiacciato e un filo d'olio; mescolare.Il ripieno è pronto.Per la sfoglia giallasu una spianatoia mettere la farina a fontana, rompere le uova nel centro e aggiungere il sale; impastare e far riposare una mezzora prima di tirare la sfoglia.Per la sfoglia neraIn una terrina mettere la farina, l'uovo, il nero di seppia ed il sale ed iniziare a mescolare; trasferire sulla spianatoia, impastare e lasciar riposare per mezzora prima di tirare la sfoglia. Ricavare dalla sfoglia nera le tagliatelle; distribuirle uniformemente sulla sfoglia gialla e tirarla di nuovo, in modo da incorporare le tagliatelle nere alla sfoglia gialla; otterremo così una sfoglia gialla rigata di nero.Ricavare dalla stessa dei quadrati di 3cm per lato, mettere un po di ripieno e ripiegare in modo da creare i tortelli.Per il condimento lascio a voi la scelta; io di solito li salto in padella semplicemente con la panna per valorizzare il sapore della sfoglia e del ripieno!

CONDIVIDI QUESTA RICETTA CON I TUOI AMICI

Ti è piaciuta questa ricetta?

Vuoi ricevere le migliori ricette del Giornale del Cibo?

Iscriviti alla Newsletter: riceverai ogni giovedì una selezione degli articoli, delle ricette e degli eventi più rilevanti della settimana sul mondo del food e dintorni

Dichiaro espressamente di aver preso visione dell’informativa resa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 ed autorizzo il trattamento dei dati.

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata