Provenienza Sicilia Italia
Tempo
Costo
Difficoltà

La ricetta è della signora Carolina, moglie di un pescatore delle mie parti.Ottima così come la suggerisco, la ricetta originale prevede anche l’aggiunta di patate. Poiché, però, l’amido rilasciato in cottura dalle patate, a mio avviso, non si sposa bene con il sapore del pesce spada, anzi lo annienta, ho deciso di eliminare le patate.Ho sottoposto la mia preparazione a Donna Carolina che, sia pur con qualche tentennamento, ha approvato.Io ritengo sia buonissima così

Spezzatino di pesce spada
Spezzatino di pesce spada
Ingredienti

800 grammi di pesce spada a tocchetti 2 rametti di rosmarino olio extravergine di oliva 4 spicchi d'aglio 100 ml di vino bianco secco sale pepe origano olio per friggere

Istruzioni

Sciacquare i tranci di pesce spada, togliere la pelle e tagliarli a tocchetti.Lavare il rosmarino e tritarlo finemente con la mezzaluna su un tagliere insieme a due spicchi d’aglio. Mettere in una padella due cucchiai d’olio, gli altri due spicchi d’aglio spellati e farli dorare a fiamma vivace. Togliere l’aglio prima che si dori troppo; quindi unire lo spezzatino di pesce e farlo uniformemente colorire. Unire ora il vino bianco. Salare, pepare, aggiungere una manciata di origano e cuocere coperto per 10-15 minuti a fiamma media, girando di tanto in tanto. Unire il restante aglio ed il rosmarino tritati.Trascorso il tempo di cottura del pesce, togliere il coperchio, alzare la fiamma e far asciugare il fondo di cottura.

CONDIVIDI QUESTA RICETTA CON I TUOI AMICI

Ti è piaciuta questa ricetta?

Vuoi ricevere le migliori ricette del Giornale del Cibo?

Iscriviti alla Newsletter: riceverai ogni giovedì una selezione degli articoli, delle ricette e degli eventi più rilevanti della settimana sul mondo del food e dintorni

Dichiaro espressamente di aver preso visione dell’informativa resa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 ed autorizzo il trattamento dei dati.

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata