Provenienza Italia
Tempo
Costo
Difficoltà

Gli ingredienti di questa ricetta erano tutto quello che avevo in casa quando – sabato sera alle 20,00 (supermercati già chiusi) – i due miei figli più grandi mi hanno annunciato che a cena sarebbero venute le loro rispettive fidanzatine e altri tre o quattro amici. Sai, papà, gli abbiamo parlato tanto della tua cucina che si sono incuriosite. Che ci fai di buono?. Sul momento avevo pensato di trasformarmi in Erode poi, però, mi sono rassegnato e mi sono messo all’opera e ne è venuta fuori questa ricetta che (complimenti a me stesso) non è per niente male! Eccola.

polpettone-di-prosciutto-in-crosta-di-prezzemolo
Polpettone di prosciutto in crosta al prezzemolo
polpettone-di-prosciutto-in-crosta-di-prezzemolo
Polpettone di prosciutto in crosta al prezzemolo
Gli Ingredienti
Le Istruzioni
  1. Per prima cosa rassodare due uova.
  2. Eliminare il grasso del prosciutto e tagliarlo a dadini. Tritarlo al mixer insieme ad un uovo, alla panna, alla noce moscata, al Parmigiano, e ad un po' di sale e pepe. Tenere da parte l'impasto di prosciutto così ottenuto.
  3. Sempre nel mixer impastare la farina, il burro, un altro uovo, il prezzemolo tritato e un pizzico di sale. Con questo impasto formare una palla e lasciar riposare in frigo per mezzora avvolta in carta da forno.
  4. Nel frattempo, sgusciare le uova sode e tagliarle a metà.
  5. Quindi prelevare l'impasto dal frigo e stenderne i due terzi ricavandone una sfoglia con cui rivestire uno stampo da plum-cake già foderato di carta da forno bagnata e strizzata.
  6. Bucherellare la pasta sul fondo, e farcirla con un po' di impasto di prosciutto, livellare bene.
  7. Mettere le uova in modo da avere due tuorli in su e due in giù e ricoprire con il restante impasto di prosciutto cotto. Stendere ora l'altra pasta rimasta e coprire il ripieno sigillando bene i bordi.
  8. Al centro della pasta creare un piccolo camino per favorire l'uscita del vapore durante la cottura in forno.
  9. Infornare lo stampo nella parte medio-bassa a 200° per circa 40 minuti o finché sarà ben dorato. Servire tiepido tagliato a fette spesse.

CONDIVIDI QUESTA RICETTA CON I TUOI AMICI

Ti è piaciuta questa ricetta?

Vuoi ricevere le migliori ricette del Giornale del Cibo?

Iscriviti alla Newsletter: riceverai ogni giovedì una selezione degli articoli, delle ricette e degli eventi più rilevanti della settimana sul mondo del food e dintorni

Dichiaro espressamente di aver preso visione dell’informativa resa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 ed autorizzo il trattamento dei dati.

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata