Provenienza lazio Italia
Tempo

Quale idea migliore se non delle simpatiche, croccanti e profumate Polpette di Cavolfiore Fritte per un aperitivo finger food?

Sono facili da preparare, ottime anche come antipasto, per una cena, soprattutto perché si possono consumare sia calde che fredde. Questo vuol dire che potete prepararle e tenerle in frigo, per poi tirarle fuori quando vi fa più comodo. Vi consigliamo fortemente di dare un’occhiata alla ricetta e di fare una prova ai fornelli. Non ve ne pentirete!

Polpette di Cavolfiore Fritte
Polpette di cavolfiore e barba di frate
Polpette di Cavolfiore Fritte
Polpette di cavolfiore e barba di frate
Gli Ingredienti
Per le polpette
Per la panatura
Le Istruzioni
  1. Pulire e fare a ciuffetti il cavolfiore. Bollirlo e lasciarlo sgocciolare.
  2. Pulire e bollire la barba di frate, strizzarla e ripassarla in padella con un po' di aglio, olio ed un pizzico di sale.
  3. Tritare il cavolfiore e la barba di frate.
  4. Mescolare le verdure tritate con l'uovo, il pangrattato, il prosciutto cotto anch'esso tritato e un po' di prezzemolo.
  5. Formare le polpette.
  6. Passarle le polpette nella farina bianca, nell'uovo battuto e nella farina di mais.
  7. Friggere fino doratura.
  8. Una volta pronte, le Polpette di Cavolfiore Fritte si possono consumare anche fredde.

CONDIVIDI QUESTA RICETTA CON I TUOI AMICI

Ti è piaciuta questa ricetta?

Vuoi ricevere le migliori ricette del Giornale del Cibo?

Iscriviti alla Newsletter: riceverai ogni giovedì una selezione degli articoli, delle ricette e degli eventi più rilevanti della settimana sul mondo del food e dintorni

Dichiaro espressamente di aver preso visione dell’informativa resa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 ed autorizzo il trattamento dei dati.

A proposito dell'autore

nila

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata