Provenienza Sicilia Italia
Tempo

Questa ricetta della pizza di pane raffermo al forno piace a grandi e piccoli. Potrebbe essere un’ottima e sfiziosa ricetta salvacena, ricordiamo infatti che in cucina con un po’ di fantasia s’inventa e si ricicla, niente è sprecato!

pizza di pane
Pizza di pane raffermo
Porzioni Tempo di preparazione
12porzioni 1ora
Porzioni Tempo di preparazione
12porzioni 1ora
pizza di pane
Pizza di pane raffermo
Porzioni Tempo di preparazione
12porzioni 1ora
Porzioni Tempo di preparazione
12porzioni 1ora
Gli Ingredienti
Per la base:
Per il condimento:
Le Istruzioni
  1. Tagliate a pezzetti il pane dentro una ciotola capiente.
  2. Aggiungete il latte, l'acqua, l'olio, il sale, l'origano e impastate il tutto.
  3. Lasciate riposare per circa 15 minuti.
  4. Prendete una teglia (per il quantitativo di pane che ho utilizzato, ho messo il tutto in una teglia da 8 porzioni e una tonda dal diametro di 28 cm), foderate con carta forno e posizionate l'impasto per bene (deve essere uniforme!) per tutta la teglia.
  5. Mettete in forno preriscaldato a 250°C per 30 minuti.
  6. Sfornate e condite come piace a voi. Io, questa volta, ho messo: la passata di pomodoro, la mozzarella, le olive nere, il prosciutto cotto, un pizzico di sale, origano e olio d'oliva.
  7. A questo punto, infornate nuovamente a 200 °C per 15 minuti circa, giusto il tempo di far sciogliere la mozzarella.

CONDIVIDI QUESTA RICETTA CON I TUOI AMICI

Ti è piaciuta questa ricetta?

Vuoi ricevere le migliori ricette del Giornale del Cibo?

Iscriviti alla Newsletter: riceverai ogni giovedì una selezione degli articoli, delle ricette e degli eventi più rilevanti della settimana sul mondo del food e dintorni

Dichiaro espressamente di aver preso visione dell’informativa resa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 ed autorizzo il trattamento dei dati.

A proposito dell'autore

Sono un'amante della buona cucina, appassionata sin da piccola! La prima cosa che ho cucinato da sola è stato il sugo 😅... Poi da lì ho continuato con piatti di tutti i colori... Primi, secondi, contorni e piatti della tradizione siciliana, in particolare ragusana, quindi pizze, pane, focacce, pasta fresca, dolci... Dove c'è da mettere mani in pasta... Io sono sempre pronta!! Crescono tra il paese e la campagna, gestendo sin da piccola una piccola azienda di prodotti ortofrutticoli (pomodori, melanzane, zucchine, peperoni, ecc...)... a quanto ingredienti, diciamo, gioco in casa😅... La cucina per me è passione, divertimento e mi fa stare bene. Amici e parenti apprezzano molto... e questo mi rende felice e soddisfatta 😊

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata