Provenienza Emilia Romagna Italia
Tempo
Costo
Difficoltà

Questa salsa leggera e digeribile…. serve per condire le tigelle calde o per insaporire gli arrosti di maiale. E’ un pesto delizioso, molto aromatico, si conserva anche per diversi giorni in frigo.Oltre che per gli usi classici su detti serve anche per i soffritti e sicuramente come ingrediente nella nostra zuppa Viva l’Italia presentata a Bologna il 25 aprile.

pesto-modenese
Pesto Modenese (Lardo Pesto)
pesto-modenese
Pesto Modenese (Lardo Pesto)
Gli Ingredienti
Le Istruzioni
  1. Macinate finemente la pancetta, sceglietene un pezzo che abbia molto grasso ma anche venature di carne, assieme a tutti gli aromi, unite anche il sale ed il vino.
  2. Amalgamate fino ad ottenere una crema spalmabile.
  3. Lasciate riposare 1 giorno in frigorifero dopodiché potrete iniziare ad usarla spalmata su tigelle calde o fette di pane tostate.

CONDIVIDI QUESTA RICETTA CON I TUOI AMICI

Ti è piaciuta questa ricetta?

Vuoi ricevere le migliori ricette del Giornale del Cibo?

Iscriviti alla Newsletter: riceverai ogni giovedì una selezione degli articoli, delle ricette e degli eventi più rilevanti della settimana sul mondo del food e dintorni

Dichiaro espressamente di aver preso visione dell’informativa resa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 ed autorizzo il trattamento dei dati.

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata