Provenienza IGNOTA ITALIA
Tempo

Il nome di questa ricetta è dovuto alla diversa proporzione che gli ingredienti avrebbero nella ricetta pasticcini all’inglese, ovvero in egual misura farina e zucchero, anziché 4, 8 cucchiai di latte.

Ecco come preparare dei golosi pasticcini all’inglese.

pasticcini all'inglese
VARIANTE DI PASTICCINI ALL'INGLESE
Tempo di preparazione
1ora
Tempo di preparazione
1ora
pasticcini all'inglese
VARIANTE DI PASTICCINI ALL'INGLESE
Tempo di preparazione
1ora
Tempo di preparazione
1ora
Gli Ingredienti
Le Istruzioni
  1. Usate un cucchiaio da minestra per amalgamare e cuocere. Mettete l'uovo intero nella tazza, aggiungete lo zucchero già dosato, mescolate ed amalgamate il tutto.
  2. Versate il composto in una terrina, aggiungete la farina setacciata, il pizzico di sale e il latte fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  3. In una padella antiaderente che avrete messo sul fuoco a fiamma media, aggiungete una quantità di burro sufficiente per imburrare la base.
  4. Usando il cucchiaio mettete in padella il composto creando delle palline, lasciando fra esse spazio di circa 1 cm e facendo attenzione a non farle attaccare tra loro.
  5. Abbassate la fiamma a fuoco basso e attendete che la base di ciascun pasticcino non sia divenuta solida, poi girate i pasticcini e attendete che si solidifichi anche l'altro lato.
  6. Ripetete l'operazione fino a quando entrambi i lati dei pasticcini non avranno assunto una colorazione marrone brunito.
  7. Disponete i pasticcini su un piatto e servirteli accompagnati da latte o te caldi.

CONDIVIDI QUESTA RICETTA CON I TUOI AMICI

Ti è piaciuta questa ricetta?

Vuoi ricevere le migliori ricette del Giornale del Cibo?

Iscriviti alla Newsletter: riceverai ogni giovedì una selezione degli articoli, delle ricette e degli eventi più rilevanti della settimana sul mondo del food e dintorni

Dichiaro espressamente di aver preso visione dell’informativa resa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 ed autorizzo il trattamento dei dati.

A proposito dell'autore

2 Risposte

  1. Mihaela

    La foto non ha niente da fare con la ricetta. Quelli dalla foto sono fatti in forno e non in padela come ai scritto nella ricetta.

    Rispondi
    • Redazione

      Ciao Mihaela, grazie per la giusta osservazione. Purtroppo non sempre chi carica le ricette sul nostro sito ci manda anche una foto. In quel caso utilizziamo sono talvolta immagini di repertorio e talvolta qualche particolare ci sfugge. Sostituiremo la foto con una che risponda in tutto e per tutto alla ricetta 😉

      Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata