Provenienza Italia
Tempo
Costo
Difficoltà

Un panino con hamburger che si rispetti deve essere accompagnato da anelli di cipolla fritti e da patatine fritte anch’esse. Io ho rivisitato un classico, stufando cipolla e patate con una cottura a fuoco dolce, molto dolce con solo un po’ d’olio ed acqua. Il risultato un panino ottimo e decisamente più light. Dosi per 6 persone.

Panino hamburger cipolle e patatine rivisitato
Porzioni Tempo di preparazione
6porzioni 1
Porzioni Tempo di preparazione
6porzioni 1
Panino hamburger cipolle e patatine rivisitato
Porzioni Tempo di preparazione
6porzioni 1
Porzioni Tempo di preparazione
6porzioni 1
Gli Ingredienti
Le Istruzioni
  1. Pelate le patate e sbollentatele per 10 minuti al massimo in abbondante acqua bollente già salata.
  2. Scolatele tenendo da parte un po’ dell’acqua di cottura e tagliatele a pezzetti.
  3. Tagliate la cipolla ad anelli ed in una padella antiaderente versate un filo d’olio e fatelo scaldare.
  4. Unite le cipolle ad anelli, quindi aggiungete mezzo mestolo dell’acqua di cottura delle patate e muovete la padella avanti e indietro per omogeneizzare olio ed acqua.
  5. Unite le patate, coprite e fate cuocere 15-20 minuti a fuoco bassissimo, aggiungendo, se necessario, altra acqua.
  6. A cottura ultimata aggiustate di sale e pepe e condite il tutto con la paprika.
  7. Arrostite gli hamburger in una piastra rovente.
  8. Tagliate i panini a metà ed al loro interno inserite gli hamburger, copriteli con le patate e gli anelli di cipolla.
  9. Chiudete e passate i panini in una bistecchiera elettrica per pochi minuti. Buon appetito!

CONDIVIDI QUESTA RICETTA CON I TUOI AMICI

Ti è piaciuta questa ricetta?

Vuoi ricevere le migliori ricette del Giornale del Cibo?

Iscriviti alla Newsletter: riceverai ogni giovedì una selezione degli articoli, delle ricette e degli eventi più rilevanti della settimana sul mondo del food e dintorni

Dichiaro espressamente di aver preso visione dell’informativa resa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 ed autorizzo il trattamento dei dati.

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata