Provenienza Veneto Italia
Tempo
Costo
Difficoltà

Una delle più antiche e delle più comuni ricette della tradizioni chioggiotta,  che deve la sua particolarità alla gradazione del fuoco, che deve essere molto basso, e al tegame, che deve essere di coccio. Un metodo di cottura che fa aprire le vongole mantenendo morbido il mollusco (quasi come se fosse un’apertura a freddo).

Attenzione: sai come pulire le vongole dalla sabbia? Scopri la nostra guida: “Come spurgare le vongole dalla sabbia“!

Vongole alla Casso pipa
Casso pipa alla ciosota
Porzioni
4persone
Porzioni
4persone
Vongole alla Casso pipa
Casso pipa alla ciosota
Porzioni
4persone
Porzioni
4persone
Gli Ingredienti
Le Istruzioni
  1. Fate appassire la cipolla tritata a fuoco bassissimo.
  2. Aggiungete alla cipolla gli spicchi d'aglio schiacciato e fate rosolare il tutto per qualche minuto.
  3. Unite le vongole, il vino bianco secco, il prezzemolo (tritato finemente) coprite e fate stufare sempre a fuoco dolcissimo finché non si saranno aperte.

CONDIVIDI QUESTA RICETTA CON I TUOI AMICI

Ti è piaciuta questa ricetta?

Vuoi ricevere le migliori ricette del Giornale del Cibo?

Iscriviti alla Newsletter: riceverai ogni giovedì una selezione degli articoli, delle ricette e degli eventi più rilevanti della settimana sul mondo del food e dintorni

Dichiaro espressamente di aver preso visione dell’informativa resa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 ed autorizzo il trattamento dei dati.

A proposito dell'autore

Redazione

La Redazione del Giornale del Cibo è composta da donne e uomini amanti del mondo del cibo e dell'alimentazione che credono fortemente nel valore della cultura.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata