Se pensavate che l’estate fosse già finita si vede che non avete tenuto conto dei numerosi eventi dedicati alla birra artigianale in programma ancora per tutto il mese di settembre. Prima di tornare in ufficio, festeggiare a “suon di birra” non vi pare sia una degna chiusura estiva? Per voi i migliori appuntamenti in cui la birra artigianale è l’unica vera protagonista di qualità.

Eventi Birra Artigianale: dove andare a settembre

Milano Beer Week 2016 – dal 12 al 18 settembre – Milano

Eventi birra

Arriva la tanto ambita terza edizione della Milano Beer Week, l’evento lungo una settimana che celebra le birre d’autore in diversi locali della città meneghina.
Pub e birrerie ma anche ristoranti e beershop, dal 12 al 18 settembre 2016 “ospiteranno incontri con birrai italiani e stranieri, esperti degustatori in grado di far innamorare chiunque di una bevanda che racconta mille storie e che ha mille sfaccettature”, spiega l’ideatore Maurizio Maestrelli, mente pensante del movimento insieme al patrocinio di Assobirra e di Unionbirrai (le due associazioni di riferimento della categoria). “Non è l’Oktoberfest ma un’occasione per iniziare un viaggio alla scoperta di profumi e sapori, storie e tradizioni, creatività e diversità, incontrando persone che alla birra stanno dedicando tutta la loro vita”, continua Maestrelli. Sul sito milanobeerweek i locali selezionati per la terza edizione e alla programmazione degli eventi.

 

Villaggio della Birra – dal 9 all’11 settembre – Buonconvento (Si)

Buonconvento è uno dei più belli borghi d’Italia, a soli 25 km da Siena. Qui dal 2006 si svolge la tappa obbligatoria per chi si definisce appassionato di birra artigianale. Un vero e proprio raduno di culture birrarie: la secolare belga, l’identitaria italiana e i marchi ospiti da tutto il mondo. Imperdibile occasione in cui avere a disposizione numerose birre artigianali rappresentate dai rispettivi produttori. È prevista la presenza di isole gastronomiche, laboratori e un corner dedicato alle tipicità belghe più tradizionali, a partire dai Lambic.

 

Fermentazioni – dal 16 al 18 settembre – Roma

Degustazione birra

Uno dei saloni birrari ormai affermati nel calendario annuale degli eventi di settore. La tre giorni settembrina, allestita negli spazi delle Officine Farneto, focalizza la propria attenzione sui microproduttori di casa nostra (una trentina i marchi espositori, con le rispettive creazioni), ma volge lo sguardo anche al di là dell’orizzonte brassicolo: una sezione gastronomica (seguita da Eataly, tra i partner della manifestazione), un programma di seminari e laboratori (ai quali contribuisce Slow Food Roma) e anche una “sezione” artistica, con musica dal vivo, mostre fotografiche e tanto altro.

 

Maltissimo Livello – dal 16 al 18 settembre 2016 – Penne (Pe)

Negli spazi dell’Ex-Tribunale di Penne, la bella cittadina abruzzese, si svolgerà la 2° edizione di Maltissimo Livello, il Festival della Birra Artigianale in programma per tre giorni da venerdì 16 a domenica 18 Settembre 2016. Un originale percorso degustativo di birra artigianale locale, all’interno di uno dei cortili più suggestivi di Penne: musica, teatro, birra ed una “pizzeria sotto le stelle”, allieteranno le fresche notti di settembre.


Berghem United IndiPub – Settembre – Nembro (Bg)

Spillatrici

Nei locali del pub “The Dome prende vita il Festival promosso da 4 pub della provincia di Bergamo che decidono di presentare insieme le birre che quotidianamente propongono all’interno dei loro locali. La Locanda del Monaco Felice (Suisio) di Clauio Capelli, l’Ein Mass (Torre de’ Roveri) di Andrea Ambrosini, il The Dome (Nembro) di Michele Galati e il Clock Tower (Treviglio) di Antonio Terzi: tutti dotati di impianto di spillatura di loro proprietà e da qui l’appellativo “Indi” che sta per “indipendenti”. Ci sarà da divertirsi!

Vi abbiamo consigliato quelli che secondo noi sono i migliori eventi brassicoli, mentre scegliete potete fare un ripassino su come si degusta una birra.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO CON I TUOI AMICI

Ti è piaciuto questo articolo?

Vuoi restare aggiornato su tutte le novità del Giornale del Cibo?

Iscriviti alla Newsletter: riceverai ogni giovedì una selezione degli articoli, delle ricette e degli eventi più rilevanti della settimana sul mondo del food e dintorni

Dichiaro espressamente di aver preso visione dell’informativa resa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 ed autorizzo il trattamento dei dati.

A proposito dell'autore

Giovanni Angelucci

Giornalista e gastronomo, collabora con numerose riviste e quotidiani che si occupano di cibo e non solo tra le quali spiccano l'Espresso food&wine e la Gazzetta dello Sport. Il suo piatto preferito sono gli arrosticini (ma che siano di vera pecora abruzzese) e gli Agnolotti del plin con sugo di carne arrosto. Dice che in tavola non può mai mancare il vino (preferibilmente Trebbiano Valentini o Barolo Elio Altare).

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata